Libri  

POESIE
SAGGISTICA
INTERVISTA
Libri / Elogio della poesia. Versi e saggi di Olga Sedakova. Traduzione e commento di Francesca Chessa
Versi e saggi di Olga Sedakova. Traduzione e commento di Francesca Chessa

I saggi, discorsi e versi di Olga Sedakova, selezionati in questo volume, offrono uno spaccato della Russia nel periodo sovietico tra il 1980 e il 1990. In questi scritti emerge sempre la poetessa che ne attende la fine e ne avverte prossimo il crollo. Il volume contiene un saggio autobiografico, una introduzione al suo Elogio della poesia. Inoltre tra i cicli poetici preferiti, il Viaggio in Cina e alcuni Saggi su Dante. Nella lettura di tra Canti dell' Inferno (c. XII-XIII-XIV), secondo Olga Sedakova, Dante ci presenta allegoricamente il sistema politico del suo tempo perché fosse possibile riconoscere i tiranni del nostro tempo, e di ogni tempo, prefigurati dai terribili assassini di quel cerchio. Ha scritto di lei la slavista americana Stephanie Sandler: "Esiste un poeta al mondo che in qualsiasi lingua raggiunga un equilibrio così perfetto tra la conoscenza profonda della tradizione e il coraggio nell'invenzione di una parola nuova? Olga Sedakova, in questo, non ha pari.".
<  SuccessivoIn listaPrecedente  >
Copyright © Sedakova All rights reserved >UP >A SOSTENERE IL SITO > Design Team Partner >